15 secondi (in sviluppo)

FILM di Damián Comas.

Emir, uno scultore turco che ha fatto carriera in Europa, ha tre sculture finite da vendere al suo collezionista e mecenate, Claude Boucher, ma contrariamente alle aspettative, il magnate non mostra alcun interesse per le opere e disprezza persino la loro mancanza di originalità. Quando sembra che l’incontro si concluderà senza un contratto d’acquisto, il collezionista fa una richiesta insolita: un ritratto scultoreo di sua moglie ma a patto che vada a letto con lei per realizzare un’opera quanto più verosimile. 

 

Published by

Giampietro Pregnolato

Leave a comment